Ercolani Cocchi Emanuela

Emanuela Ercolani Cocchi, già professore ordinario di Numismatica nell’Università di Bologna, è Ispettore Onorario alla Numismatica presso la Sovrintendenza Archeologica dell’Emilia Romagna e collabora con le principali istituzioni museali della Regione, con il Museo Nazionale Romano, con l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Italiano e con il Museo di Stato di S. Marino nel riordino e catalogazione delle Collezioni di monete e medaglie e nell’allestimento di mostre.
Le sue ricerche, confluite in oltre cento lavori a stampa, affrontano lo studio delle monete e delle medaglie in quanto documenti storici primari, in un contesto di osservazione diretta dei materiali. Utilizza l’analisi dei rinvenimenti monetali per ricostruire la storia del territorio nell’età antica e nel medioevo.
Rivolge i propri studi anche all’aspetto simbolico delle raffigurazioni monetali, come emblematiche dell’ideologia del potere, alla storia del collezionismo e al suo rapporto con le innovazioni nella tipologia monetale di epoca rinascimentale e con la nascita della medaglia.