Parma medievale I



3

IL TERZO VOLUME DELLA MONUMENTALE OPERA
STORIA DI PARMA

ISBN   978-88-7847-350-8
Curatore   Roberto Greci
Anno   2010
Numero di pagine   392
Prezzo   120,00 €

 

 

Sfoglia il libro

img-compra-b02

Parma medievale. Poteri e istituzioni, terzo titolo della collana “Storia di Parma”, pubblicata da Mup editore per volontà di Banca Monte Parma, Fondazione Monte Parma e Università degli studi di Parma, è a cura di Roberto Greci, Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Parma, con la collaborazione degli autori dei testi, otto tra ricercatori storici e docenti universitari che si sono cimentati ognuno nell’analisi di un determinato aspetto delle istituzioni e del potere in città. Il libro è il primo dei due volumi dedicati al medioevo, dei quali il secondo analizzerà economia, società e memoria dell’età buia.

Le 450 pagine del libro, corredate di un ampio apparato fotografico, partono dal periodo dell’alto medioevo e analizzano le dinamiche del potere laico e temporale, i conflitti e le situazioni belligeranti tra centro urbanizzato e territorio agreste, i profili dei personaggi che hanno contribuito allo sviluppo della città, dai vescovi alle famiglie signorili. “Parma Longobarda”, “Chiese e dinastie nel mondo carolingio”, “Il potere del vescovo. Parma in età ottoniana”, “Origini, sviluppi e crisi delle istituzioni comunali”, “Il contado di fronte alla città”, “Alla periferia di uno stato: il Quattrocento”, “La chiesa cittadina, i monasteri e gli ordini mendicanti”, “Istituzioni ecclesiastiche e vita religiosa nei secoli XIV e XV” sono gli otto capitoli che raccontano la storia della città.

Il contenuto del volume consiste anche di un ricco apparato iconografico e documentario con riproduzioni di particolari della città e dei suoi monumenti, e di documenti e scritti originali dell’epoca a supporto delle tesi esposte nel testo e del percorso storico strutturato. All’interno del tomo catturano l’attenzione del lettore due inserti fotografici specifici: La via francigena e Benedetto Antelami, due apparati che si ricollegano al contenuto dei capitoli ma che ne sono indipendenti, creati per approfondire le informazioni relative a due aspetti molto importanti di Parma medievale: uno dei più importanti scultori e architetti del periodo, autore di una parte dell’apparato iconografico del Duomo e del Battistero di Parma, e la presenza della città sulla via Francigena, parte di un percorso che conduceva alle tre più importanti mete dei pellegrinaggi medievali, Gerusalemme, Roma e Santiago de Compostela.

Da maggio 2013 il volume Parma Medievale- Poteri e istituzioni è disponibile in formato digitale.
Da oggi sarà possibile acquistare i singoli contributi a prezzi contenuti.
Visita il sito torrossa.it oppure acquista direttamente i contributi attraverso i link qui sotto!

I SAGGI

Parma longobarda di Claudio Azzara
Acquista la versione digitale! 3,60 €

Chiese e dinastie nel mondo carolingio di Luigi Provero
Acquista la versione digitale! 4,20 €

Il potere del vescovo – Parma in età ottoniana di Giuseppe Albertoni
Acquista la versione digitale! 6,90 €

Origini, sviluppi e crisi del Comune di Roberto Greci
Acquista la versione digitale! 8,10 €

Il contado di fronte alla città di Andrea Gamberini
Acquista la versione digitale! 6,60 €

Alla periferia di uno stato – Il Quattrocento di Marco Gentile
Acquista la versione digitale! 7,20 €

La chiesa cittadina, i monasteri e gli ordini mendicanti di Maria Pia Alberzoni
Acquista la versione digitale! 9,30 €

Istituzioni ecclesiastiche e vita religiosa nei secoli XIV e XV di Gianluca Battioni
Acquista la versione digitale! 5,10 €

Bibliografia Domenico Vera, editor
Acquista la versione digitale! 1,80 €